Ellen DeGeneres fa affari con Sean Parker

Gli ha venduto  la sua villa di Los Angeles
Quello che hanno concluso pochi giorni fa Ellen DeGeneres e Portia de Rossi con Sean Parker è uno degli affari immobiliari più importanti degli ultimi tempi a Los Angeles.

La famosa attrice e conduttrice, infatti, ha venduto la sua villa all’imprenditore tecnologico per 55 milioni di dollari, ottenendo quindi un netto di 15 milioni, poiché l’aveva pagata 40 milioni di dollari non più di sei mesi fa.

Sean Parker è uno dei primi ad aver creduto nelle potenzialità della rete e dell’impresa digitale, diventando il co-fondatore di Napster e uno dei primi investitori del progetto di Facebook, quando ancora nessuno sapeva chi fosse Mark Zuckerberg. Sean Parker, oggi, ha 34 anni ed è uno dei giovani imprenditori più ricchi degli Stati Uniti.

La villa si trova a Holmby Hills, uno dei quartieri più chic di Los Angeles, ed è stata edificata in un’area di quasi un ettaro.
La magione, invece, misura oltre 1250 metri quadrati. E’ una casa moderna e funzionale, dove prevalgono gli spazi aperti e ariosi, esaltati dalla scelta di sostituire le pareti perimetrali con vetrate a tutta altezza che si affacciano sul giardino ampio e curato. I soffitti, invece, sono a volta, molto alti ed eleganti: una scelta non comune per una residenza moderna, che la rende ancor più particolare.

Le stanze da letto sono in tutto sei, i bagni sono nove e la cucina di dimensioni molto generose è perfetta per accogliere uno chef stellato. L’ambiente più ampio della casa è, comunque, il living, che occupa gran parte dello spazio e che, nonostante sia strutturato come un open space, presenta zone differenziate con varie destinazioni d’uso.

Nel giardino, invece, si trova un’immancabile e immensa piscina a sfioro, nelle immediate vicinanze di una guest house che può essere utilizzata anche come spogliatoio. Gli spazi esterni si completano con un campo da tennis e con diverse zone relax con sdraio per godere del clima mite della città.

La casa di lusso a Los Angeles, nella sua struttura originaria, risale agli anni Cinquanta ed è stata commissionata dal ricco imprenditore Sidney Brody e da sua moglie, un’appassionata collezionista d’arte moderna. I due hanno trascorso oltre 50 anni in questa casa prima di decidere di venderla, 4 anni fa, a una società di investimenti che ci ha impiegato tre anni a restaurarla e a renderla com’è oggi.
L’ha quindi acquistata Ellen DeGeneres alla fine del 2013, all’apice della sua carriera, per andarci a vivere con sua moglie ma, evidentemente, le due non si devono essere trovate particolarmente a loro agio in questa enorme villa moderna di Los Angeles, tanto da decidere di rivenderla dopo poco.

Ellen DeGeneres - villa a Holmby Hills

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

Written by Francesca

Touring Club Italiano per Expo 2015

George, anche la Regina al compleanno