Elizabeth Taylor, abito da sposa all’asta

Venduto a 120mila sterline

Dopo il ritratto realizzato da Andy Warhol e suoi gioielli di lusso, questa volta è il primo abito da sposa di Elizabeth Taylor ad essere andato all’asta.

L’attrice americana, sposa ben 8 volte, ha sfoggiato in prime nozze un outfit regale – composto da 14 metri di raso bianco e ricoperto di perline – disegnato dalla costumista Helen Rose ispirandosi a quello indossato dalla diva nel film “Father of the Bride” prodotto da Metro-Goldwyn-Mayer (MGM).

La casa d’aste Christie’s di Londra ha battuto il prezioso lotto alla cifra di 121.875 sterline, partendo da una stima di 50mila sterline.

Allo sfavillante matrimonio dell’allora diciottenne Liz Taylor con Conrad ‘Nicky’ Hilton Jr, celebrato nel 1950, presero parte ospiti di riguardo come Greer Garson, Gene Kelly, Ginger Rogers, Fred Astaire, Esther Williams e Van Johnson. Solo 8 mesi dopo le nozze, la coppia divorzia.

Rimane avvolto nel mistero il nome dell’acquirente telefonico del lussuoso abito, cucito in 3 mesi da un team composto da 15 persone.

Il prmo abito da sposa di Elizabeth Taylor

Avatar

Written by Chiara

Milano Moda Uomo Ermanno Scervino PE 2014

Piaggio X10