Luxgallery > Celebrità > Elisabetta Canalis: su Instagram in abito bianco incanta i fan

Elisabetta Canalis: su Instagram in abito bianco incanta i fan

Elisabetta Canalis dà ancora una volta spettacolo sui social. L’ex velina di Strisca La Notizia ha pubblicato su Instagram due foto in bianco e nero dove fa sfoggio della sua sensuale bellezza. Ritratta di spalle e di tre quarti, Elisabetta Canalis indossa un abito bianco che le scopre la schiena e le cade addosso, avvolgendola come un guanto, sul seno e sul lato b. Il risultato? Foto incredibilmente belle che esaltano il suo fisico sinuoso e scolpito dai duri allenamenti in palestra.

Seno prorompente, glutei sodi e disegnati alla perfezione avvolti da un abito bianco che la sexy Elisabetta, più bella che mai a 40 anni compiuti e con una gravidanza alle spalle, indossa divinamente. I complimenti su Instagram sono un vero e proprio diluvio. Uno su tutti sintetizza il pensiero comune di chi su Instagram segue assiduamente l’affascinante showgirl: “È uno splendore, incarna la donna tipica mediterranea che tutti vorrebbero!”. Tra le qualità della ex velina che tanto piacciono ai fan la bellezza acqua e sapone, molto semplice e genuina, che la rende sempre riconoscibile e mai atteggiata a gran diva. Elisabetta Canalis piace tanto e soprattutto per questo motivo.

Raggiante come non mai, Elisabetta Canalis di recente ha pubblicato un tenero scatto che la ritrae insieme alla sua famiglia i vacanza durante le festività di Capodanno. Al mare, abbracciati, ci sono Skyler Eva di spalle, il marito Brian Perri, e lei, sorridente. Un momento della felice vacanza ai Caraibi: “Sono nel pieno della mia terza esistenza”.

“Sarà forse perché rassicurata da un marito così equilibrato, ma io mi sento ancora le farfalline nella testa. Sono nel pieno della mia terza esistenza”, ha rivelato in una recente intervista a Vanity Fair la bella Ely, che alla figlia sta insegnando l’indipendenza: “La sto crescendo selvaggia, non l’ho mai tirata su da un pavimento, neanche quando era più piccolina. Ho sempre voluto che imparasse a cavarsela da sola”.