Elio Fiorucci il rilancio del marchio e il successo tra le star

Fiorucci, un marchio che ha fatto la storia della moda italiana, è stato rilanciato e le celebrità non possono farne a meno.

La storica azienda Fiorucci, fondata dallo stilista Elio Fiorucci, apre il suo primo negozio nel 1967 a Milano con tanto di inaugurazione con ospite speciale Adriano Celentano presentatosi in Cadillac rosa. Uno spazio iper colorato che ricordava più che uno showroom una galleria d’arte. Elio infatti era appassionato della cultura pop inglese degli anni Sessanta. Al piano terra c’erano un’infinità di magliette con gli angeli (simbolo iconico del marchio) adagiate all’interno di scatole di latta. Gli altri piani erano dei veri e propri labirinti, pieni di oggetti inusuali e naturalmente abiti unici dai jeans super attillati alle magliette maniche corte a righe bianche e rosse. Ma il successo si sa, dura poco. Il 20 luglio 2015 Elio Fiorucci morì e l’azienda incominciò a perdere un po’ della sua fama.

Fiorucci

La rinascita del marchio Fiorucci

Il marchio Fiorucci però è stato rilanciato pochi anni fa. Janie e Stephen Schaffer, designer inglesi che hanno fondato Knickerbox, brand di lingerie, sono i nuovi proprietari del marchio. Hanno impiegato circa sei anni dalla morte di Elio Fiorucci per comprare l’intera azienda dai giapponesi della Edwin Jeans. Con l’obiettivo di far rivivere il marchio in tutto il suo splendore, focalizzano il loro lavoro sull’archivio di Elio Fiorucci, composto da oltre 25mila pezzi, che gli Schaffer digitalizzano per farne un museo, delle mostre e le basi per il rilancio. Mixare il passato al presente, gli anni Sessanta con la generazione dei millennials e fare una rivoluzione nel mondo della moda. Nella collezione attuale ritroviamo gli iconici angeli sulle t-shirt, adesso tagliate corte stile anni 90’, i jeans mega attillati di colori diversi dall’oro al rosso oppure trasparenti in tessuto plastificato. Su Instagram la pagina ufficiale del marchio con tanto di scritta made in Italy conta 111mila followers e le star sembrano impazzire per il nuovo stile Fiorucci.

Star che vestono Fiorucci

Le celebrità indossano Fiorucci

L’Italia colpisce ancora nel mondo della moda, il marchio Fiorucci nonostante ora appartenga a due designer inglesi, continua a gridare made in Italy. Le celebrità acquistano Fiorucci per lo stile sportivo e iper colorato che ricorda la moda anni Novanta. La modella Bella Hadid sceglie sempre l’iconica t-shirt con gli angeli, rivisitata di colore nero e tagliata sotto al seno, il cantante Justin Bieber opta per un bomber verde militare e l’attrice Elle Fanning indossa spesso un capello super glam verde neon con tanto di scritta Fiorucci. I marchi italiani fanno breccia nel cuore di tutti.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

La moda e la sostenibilità: i nuovi stilisti emergenti 2019

Pochette: un accessorio perfetto per le serate glam e cerimonie