Elena Mirò autunno inverno 2012-2013

Milano Moda DonnaNel giorno di apertura di Milano Moda Donna, la splendida Carrè Otis, icona curvy, ha chiuso tra gli applausi la sfilata autunno inverno 2012-2013 di Elena Mirò.

La top model e attrice classe 1968 ritorna sulla passerella dopo sette anni di assenza per la griffe made in Italy con cui condivide i valori di una bellezza più sana e a tutte curve.

Ma ora passiamo ai capi, veri protagonisti del defilè in scena alla Fondazione Arnaldo Pomodoro nella prima giornata dedicata al pret-à-porter nella città meneghina.

Anche per la prossima stagione invernale, il brand del gruppo Miroglio pone l’attenzione sull’esaltazione della silhouette femminile.

Le linee sono leggermente morbide e fluide: ecco cappotti avvolgenti, abiti a tubino e gonne a matita resi sensuali da spacchi da far invidia a Belen, e a cinture gioiello o di pelle nera a segnare il punto vita.

Un tocco prezioso è dato da inserti di metallo dorato rosa che sottolineano le curve nei punti giusti e da maniche o maxi tasche di pelliccia sia su capispalla sia su abiti per un senso di dinamicità e glamour.

I materiali utilizzati vanno dal cashmere al double zibellinato passando per i jersey setosi che accarezzano dolcemente il corpo e agli inserti in pelle che donano ancor di più carattere agli outfit.

La palette dei colori è naturale e al tempo stesso preziosa: cipria, nudo, metallo e rosa dorato, ma anche flash di blu petrolio.

Nell’articolo il video del finale della sfilata by Luxgallery da non perdere!

Written by Redazione

Lanvin cresce anche nel 2011

Paul Smith, autunno inverno 2012-2013