El Bulli chiude, per due anni

Ferran Adrià si prende una pausaLasciare quando sì è sulla cresta dell’onda? Ferran Adrià dice sì.

Uno degli Chef più famosi del mondo si prende una pausa e chiude il suo ristornate El Bulli, tre stelle Michelin per tre anni consecutivi, almeno due anni.

La notizia è stata data dallo stesso Adrià durante il congresso di gastronomia “Madrid Fusion”. “Ho bisogno di tempo per decidere come sarà il 2014 – ha detto lo chef catalano – non saranno due anni sabbatici: ho bisogno di tempo per riorganizzare il menù. Quando tornerò non sarà più come prima”.

Adrià, guru della cucina molecolare, pare abbia perso l’ispirazione. “Nel formato attuale di El Bulli è impossibile continuare a creare” e così il ristorante sulla Costa Brava chiuderà i battenti nel 2012 e 2013.

Ovviamente ci sarà la corsa ad accaparrarsi uno dei pochi posti ancora disponibili del pre-chiusura. D’altronde, come dice Ferran Adrià  “il cliente ideale non viene a El Bulli per mangiare, ma per provare un’esperienza” e per chi proprio non ne può fare a meno nei prossimi mesi verranno messi in vendita dei kit di ingredienti e additivi per la cucina molecolare fatta in casa realizzati dallo Chef in persona.

Avatar

Written by Francesca

Identità Golose 2010

Haute Couture in scena a Parigi