Ecco Brixiafineart

Redazione
16/11/2011

L’alto antiquariato e l’arte moderna e contemporanea si ritrovano in Brixiafineart, che unisce Brixiantiquaria a Brescia Arte Moderna e Contemporanea

Ecco Brixiafineart

Antiquariato e arte contemporanea

L’alto antiquariato e l’arte moderna e contemporanea si ritrovano in Brixiafineart.
L’appuntamento di Brixiantiquaria è atteso  dal 26 novembre al 4 dicembre a Brescia accanto a Arte Moderna e Contemporanea in programma sempre nella città lombarda dal 26 al 28 novembre.

La Fiera di Brescia ospita oltre cinquanta antiquari tra i più importanti in Italia accanto a 60 galleristi selezionati legati alle forme di arte più recenti. Un connubio che guarda a iniziative internazionali di successo come la Tefaf.

Appassionati e collezionisti di antiquariato possono acquistare a Brixiantiquaria opere e oggetti autentici di oltre cento anni, oltre a mobili liberty e Art Deco altamente rappresentativi del Novecento e dipinti e gioielli di lusso fino agli Sessanta caratterizzati dall’unicità, dalla rilevanza artistica e dall’espressione creativa.

Brescia Arte Moderna e Contemporanea nasce invece dalla volontà di rappresentare le anime artistiche dal Novecento ad oggi, proponendo un insieme armonico di stili e di proposte dei grandi Maestri della pittura e della scultura degli ultimi sessanta anni.
Accanto a nomi noti quali Boetti, Crippa, Scanavino, Sironi, Schifano, figureranno talenti emergenti.

Non manca inoltre la tradizionale mostra collaterale, organizzata in collaborazione con i Civici Musei di Brescia che fa da congiunzione tra le due rassegne dal titolo Straordinarietà del bronzo – Duemila anni di scultura in bronzo dalle civiche collezioni dei Musei di Brescia.
Anche questa “mostra nella mostra” segue il nuovo format, presentando sculture che spaziano dall’epoca romana al Novecento coprendo 2000 anni di storia.

www.brixiantiquaria.com