Maserati, due bici da Gran Turismo

I cavalli sono nelle gambe
Novità su due ruote dal Salone dell’auto di Ginevra, tenutosi nei giorni scorsi nella città svizzera. Si tratta della nuova bicicletta nata dall’unione tra Maserati e Milani Cycles, l’importante marchio ciclistico gallaratese pluriottantenne.

Il meglio del made in Italy ha infatti unito le sue forze per creare due straordinari modelli, una road bike e una city bike, denominate Veloce e Turismo. Per entrambe, Maserati ha disegnato nuove geometrie dedicate agli appassionati della casa automobilistica o ai più ciclisti esigenti. Realizzate in acciaio, alluminio e fibra di carbonio, sono performanti, confortevoli e perfette tanto per una corsa ad alta velocità che per una gradevole passeggiata. Alla superba costruzione si aggiungono gli elementi caratteristici della Maserati, come il logo tradizionale blu.

La Veloce e la Turismo saranno commercializzate sia in Italia che all’estero dai rivenditori Milani e dai concessionari Maserati e saranno disponibili in cinque diverse misure, con un prezzo variabile tra i 3mila e i 6mila euro.

Written by Francesca

L’Albereta, locanda in Franciacorta

Esxence, la profumeria artistica a Milano