Ducati in vendita

Redazione
13/02/2012

Ducati, il più noto e apprezzato marchio del made in italy nel settore delle due ruote, secondo il Financial Times sarebbe in procinto di passare di mano.

Ducati in vendita

Operazione in programma nel 2012Ducati, il più noto e apprezzato marchio del made in italy nel settore delle due ruote, secondo il Financial Times sarebbe in procinto di passare di mano.

La famiglia Bonomi, che attraverso la società di private equity Investindustrial è proprietaria del brand, sarebbe intenzionata a vendere con la prospettiva di incassare fino a un miliardo di euro.

Poco tempo ancora dunque per gli appassionati di MotoGp per godersi il binomio tutto italiano Ducati/Valentino Rossi, che con la nuova Desmosedici, ribattezzata BatDucati dallo stesso Rossi, lascia ben sperare per il prossimo Campionato del Mondo.

Il marchio sembra infatti destinato a essere acquisito da una grande società automobilistica internazionale o da un competitor.

Andrea Bonomi, presidente di Investindustrial, ha rivelato che alcuni gruppi asiatici, europei e americani hanno già manifestato il loro interesse per l’azienda, mentre da altre fonti sono stati fatti i nomi dell’indiana Mahindra & Mahindra e delle tedesche Volkswagen e Bmw come possibili acquirenti.

Valentino Rossi a Sepang