Dries Van Noten primavera estate 2014

Mode à Paris

Eclettismo e rigore, controllo e nonchalance.

Una delle sfilate più interessanti dell‘edizione di settembre 2013 a Mode à Paris è stata quella targata Dries Van Noten.

Protagonista la collezione primavera estate 2014, un ensemble costruito in maniera magistrale in perfetto equilibrio tra poesia e senso di realtà.

I capi sono semplici impreziositi però da dettagli opulenti.
Il daywear è raffinato con incursioni ispirate al  look maschile e allo sportswear. Non mancano riferimenti a un mood più opulento tra damaschi e stampe  fiamminghe con motivi botanici e floreali ripresi dagli storici archivi del Musee des Arts Decoratifs.

La silhouette è allungata e fluida. Le gonne e le maniche hanno forme a balloon, le giacche sono senza maniche, gli abiti a colonna.

A movimentare il tutto ci pensano volants decorativi, trasparenze e giochi di pieghe e plissettature.

I sandali hanno platform in sughero.

Dries Van Noten - Parigi primavera estate 2014

Written by Francesca

Billy the Artist per Nescafé

Quadro S