Donna Karan Gold

La nuova fragranza sarà disponibile esclusivamente in alcune profumerie selezionate a partire da ottobre 2007
Donna Karan GOLD è un concentrato dei miei elementi preferiti: Lilium Casablanca e Ambra” così la designer ha commentato la sua ultima creazione.

Femminilità, fascino, ma anche vitalità e sicurezza. Donna Karan GOLD è una pozione più che una fragranza capace di illuminare la donna che lo indossa come fosse una pietra preziosa.
Un profumo che sa catturare il binomio di purezza e complessità tipico delle donne.

Sedotta dalla passione e dall’energia che emana l’oro, Donna Karan ne cattura l’essere magnetico, inebriante e ipnotizzante parlando del suo lato intimo, tenero e vulnerabile, ma anche di quello esteriore prepotentemente seducente.

Il packaging di Donna Karan Gold, ideato da Robert Lee Morris, designer storico dei gioielli di DK, racconta l’anima del profumo riflettendo l’intima tenerezza e la forza esteriore che ogni donna sa esprimere.
Ambra, ebano, metallo. La sensualità del flacone è fatta di un’armatura che sa farsi trafiggere perché infondo ogni donna può essere conquistata.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Francesca

Festival International de la Plaisance di Cannes

Chi sono i più eleganti al mondo?