Donna Karan cruise collection 2015

In scena anche la collezione DKNY

The Pajama Life, ecco il titolo assegnato alla cruise collection 2015 della designer americana Donna Karan.

Ovviamente non ha nulla a che fare con l’indumento utilizzato per andare a dormire, piuttosto si tratta di uno stile di vita rilassato, di un’eleganza casual, il tutto ovviamente senza rinunciare a dettagli, anche preziosi.

Per la resort 2015 Donna Karan opta per linee morbide e una palette polverosa.
Via libera a grigi chiari e bianchi sporchi, camicie drappeggiate, giacche e abiti con cinture in vita che definiscono la silhouette, gonne in pizzo vedo e non vedo, pantaloni alla caviglia e molto altro ancora.

Dettaglio di seduzione profondi spacchi laterali e l’uso dell’oro effetto metallico e di paillettes a profusione.

Relax sì ma sprint per la cruise collection 2015 di DKNY.
A movimentare i capi ci pensano piume, frange, pizzi e giochi di trasparenze.

Jane Chung conferma la sua anima giocosa senza però esagerare mantenendo dunque il mood metropolitano che caratterizza da sempre l’anima del brand.

Interessante è lo studio delle texture e la rivisitazione di capi cul del guardaroba come la camicia da smocking che diventa una blusa da giorno over e giocata sul black&white.

Le forme in generale sono abbondanti dal completo giacca e pantalone al capospalla passando per una divertente gonna a corolla e così via.

Avatar

Scritto da Francesca

Ferragamo Jewels, ecco Vara Bow

Chime for Change, primo anniversario