Dom Pérignon, un libro e una mostra

A Beautiful Set racconta i protagonisti del jet-set

Una narrazione della bellezza attraverso ritratti di personaggi che hanno segnato la storia del costume e l’immaginario collettivo, a partire dagli anni ’50 fino ad oggi: così si presenta A Beautiful Set, libro illustrato edito da Leonardo International e nato dalla collaborazione tra Dom Pérignon, champagne da sempre legato alle icone del jet-set, e Memoria, società di marketing culturale fondata da Ottavia Landi, Carlo Mazzoni e Martina Mondadori.

A Beautiful Set raccoglie fotografie reperite dalle più diverse fonti: archivi internazionali – cartacei e telematici -, archivi privati degli autori, gallerie specializzate, collezioni private. Una ricerca che ha portato all’incirca duemila fotografie, dalle quali il lavoro di photo editing ha prodotto la selezione di 150 immagini che compongono il volume.

Dalì e Marie Helene de Rothschild, Chanel e Romy Schneider, Alain Delon, Diana Vreeland e Peggy Guggenheim, Marylin Monroe, Aristoteles Onassis, passando per Brigitte Bardot, Mina e Freddy Mercury per arrivare a Fatima Butto, Jonathan Rhys Meyers e Zac Goldsmith: sono alcuni dei protagonisti che danno volto a un intreccio di suggestioni e storia, con trame inaspettate e contaminazioni fra arte e impresa, intelletto e curiosità, ambizione e rotocalco. I loro ritratti saranno, inoltre, al centro di una mostra fotografica, dal 24 al 26 ottobre 2008 a Casa Necchi Campiglio, a Milano.

Written by Redazione

L’Hotel De Russie ha una nuova Spa

Menù a base di pomodoro, uova strapazzate