Auto storiche sulle Dolomiti: DoloMitica 2007

La 13° edizione della gara di regolarità si svolgerà sull’Altopiano della Paganella con partenza ed arrivo a Cavedago

Il 20 gennaio sull’Altopiano della Paganella si svolgerà la tredicesima edizione della DoloMitica, gara di regolarità per auto storiche. Importanti le novità della manifestazione organizzata dalla Scuderia Trentina Storica presieduta da Enzo Siligardi, con partenza ed arrivo a Cavedago.
Il passaggio dalla regolarità classica a quella sport portano alla variazione della vetture partecipanti, solamente storiche dal passato sportivo nei rally. Si potranno così ammirare auto come la Lancia Fulvia Hf, la Mini Cooper, la Porsche 911, l’ Abarth, l’Opel Kadett GTI, la Lancia 037, la Stratos e molte altre. Diverse le prove di abilità che arriveranno anche ai quattro chilometri come quella ormai mitica del ‘Santel’ con una pendenza del 18%.

Il programma
Dopo le verifiche nel pomeriggio del 19 gennaio e la mattina del 20, si parte dalla piazza di Cavedago, per 230 chilometri di gara con 6 controlli orari al minuto e tre prove cronometrate al centesimo di secondo, per un totale di ventitre chilometri di tratti cronometrati, da ripetere due volte.
Poi, costeggiando il lago di Molveno, ci si trasferisce a Lasino per la prova di San Siro e la prova della Val Lomasona sicuramente innevata e quindi altamente spettacolare. Si torna poi a Cavedago per la premiazione.

Le auto storiche torneranno nuovamente in Trentino il 3 febbraio per lo Snow Trophy.

www.scuderiatrentinastorica.it
www.rallysanmartino.com/autostoriche/snowtrophy/2007/index.htm

Avatar

Written by Redazione

Lincoln MKR Concept

La nuova bellezza primaverile firmata Clinique