Dolce & Gabbana fuori dalle sfilate di Milano Moda Uomo

I designer hanno chiesto di essere esclusi dal calendario ufficiale della kermesse

Dolce & Gabbana presenteranno la loro collezione uomo per la primavera estate 2008 il 23 giugno alle 13.30. Una sfilata in corrispondenza con il primo giorno della settimana della moda maschile, ma fuori dal calendario ufficiale.

Infatti, dopo le polemiche degli scorsi mesi sulle dichiarazioni di Mario Boselli, presidente della Camera della Moda, contro la campagna pubblicitaria D&G, i due stilisti hanno scelto di restare fuori dal delle sfilate di Milano.

La pubblicità in questione rappresentava una donna bloccata a terra da un uomo, in un’immagine che richiamava uno stupro.
Sospesa dal comitato di controllo di autodisciplina pubblicitaria era stata duramente contestata da Boselli. In un contesto in cui alcuni giornali stranieri avevano parlato di “moda italiana per prostitute”, l’obiettivo della Camera della Moda era quello di difenderne l’immagine pur sostenendo l’eccellenza delle creazioni dei due stilisti.

Avatar

Written by Redazione

Trecento diamanti per un orologio da un milione di dollari

Bimbi al sole: protezione e tanti accorgimenti in più