Divorzio Pitt-Jolie, Brad chiede la custodia condivisa dei figli

Divorzio Pitt – Jolie, Brad ribatte e chiede la custodia condivisa dei figliQuello che sembrava un divorzio già scritto sembra trasformarsi, di giorno in giorno, in una vera e propria guerra per la custodia dei figli: dopo la richiesta di affido esclusivo dei sei bimbi da parte di Angelina, Brad ha risposto proponendo invece la custodia condivisa. La richiesta è arrivata nella giornata di Venerdì ed è stata avanzata dai legali di Pitt, decisi più che mai ad opporsi alla proposta di Angelina Jolie di custodia esclusiva dei bambini.

“Brad e Angie non hanno più avuto alcun contatto. Stanno definendo tutto con i loro team. È una situazione molto triste” ha rivelato alla stampa una fonte vicina a quella che un tempo sembrava una famiglia felice: attualmente i sei bambini della coppia Pitt-Jolie (Maddox, Pax, Zahara, Shiloh, Vivienne e Knox) vivono solo con Angelina che, stando a quanto riportato da una fonte anonima su People, “è a casa ogni giorno, li aiuta con i compiti, li supporta. Vive solo per loro, ha cancellato qualsiasi altro impegno”.

Brad Pitt sembra però intenzionato a non far continuare a lungo questa situazione, consapevole anche del fatto che i giudici della California tendono generalmente a preferire l’affido condiviso dei figli. Nonostante la richiesta di custodia esclusiva da parte di Angelina, comunque, i due sembrano aver preso un accordo temporaneo: Brad Pitt è infatti riuscito a vedere i bambini già due volte dal giorno della rottura, ad eccezione però del figlio Maddox.

Rebecca Fassone

Scritto da Rebecca Fassone

Eatstory, negli scavi di Pompei si degusta il cibo degli antichi romani

Bob Dylan, le opere del neo Premio Nobel in mostra a Londra