Dior, ricavi record nel 2012

+24% per l’haute couture
Christian Dior Couture si lascia alle spalle un anno da incorniciare dal punto di vista dei ricavi.

La Maison parigina guidata da Bernard Arnault ha chiuso il 2012 mettendo a segno cifre record: si parla di una crescita dei ricavi pari a 1,24 miliardi di euro, con un incremento del 24% (+17% a cambi costanti).

Trend positivi soprattutto per gli store diretti che hanno registrato vendite in progressione del 31%.

Per quanto riguarda il 2013, possiamo dire che la collezione haute couture primavera estate 2013, presentata a gennaio a Parigi, promette bene. Gli abiti firmati dal fashion designer Raf Simons, da due stagioni alla guida di Dior, potrebbero replicare il successo di vendite dello scorso anno.

La fiabesca passerella della sfilata – allestita come un giardino incantato dal paesaggista belga Martin Wirtz – invita per il momento a sognare ad occhi aperti.

Staremo a vedere se il successore di John Galliano farà il bis.

Written by Chiara

Hervé Léger autunno inverno 2013-2014

Alexander Wang autunno inverno 2013-2014