Dior Games: makeup e videogiochi

Mini film ispirato ai videogames anni ‘80
Il mondo del make up diventa sempre più virtuale.

Dopo l’iniziativa di Lancome legata al mascara Hypnôse Doll Eyes, ora l’universo colorato del maquillage si unisce a quello dei videogiochi grazie all’iniziativa di Dior, Dior Games.

Si tratta di un mini film in cui i protagonisti sono ombretti, rossetti, smalti, pennelli e matite del marchio che interpretano famosissimi giochi anni ’80, Pac-man, Tetris, Pong e Super Mario Bross.

Sullo sfondo la canzone Tigerlily di La Roux.

Si sottolinea così l’aspetto più scherzoso del truccarsi, ovvero giocare con i colori.

Written by Redazione

Le scarpe più sexy del 2011

Cattelan al Guggenheim di New York