Diesel a New York tra tribù futuriste e lame d’acciaio

Calore e freschezza per una collezione autunno inverno 2007-2008 che sa di contrasto tra tradizione e futuro

Lucido nylon, seta e lurex sono addolciti da pellicce di volpe nera, morbido jersey e dal ruvido lusso della pelle trattata.
Il Diesel design team sfila una New York City futuristica.
Il Direttore Creativo del Brand, Wilbert Das, ha trasformato i contrasti in una forza positiva, unendo i riferimenti ai Nativi Americani con la fantascienza.

Individui orgogliosi e forti in una Manhattan travestita da fumetto.
Gli uomini della collezione autunno/inverno 2007/2008 sono caratterizzati dal glamour scintillante e metallico e richiamano una delle icone più famose di Diesel, il logo Only the Brave del Mohicano punk.

I colori forti e raffinati. Nero, rame, viola e bianco.
Vernice, piume, lame d’acciaio attraversano la collezione scambiandosi i ruoli.
L’immancabile denim è rivisto e rivisitato. Nero in lamè color rame, l’ultima scoperta in fatto di eleganza brillante e poi leggings aderenti, top ampi, cappotti e poncho militari, trench dalle grandi cinture e molto altro ancora per una linea che è ottimismo e sensualità in questo World of the Brave.

www.diesel.com

Avatar

Written by Redazione

In Uganda con i gorilla

L’Ottavo Peccato passa a Squalo Bianco Sailing Team