Diesel, Nicola Formichetti al debutto

Sfilata evento a Venezia

Dopo il divorzio da Thierry Mugler e l’annuncio dell’inizio della collaborazione con Diesel, il debutto di Nicola Formichetti era tra gli eventi fashion più attesi.

Il momento è finalmente arrivato e meno di una settimana fa, nella splendida cornice dell’Arsenale di Venezia, è andata in scena la prima collezione realizzata da Nicola Formichetti per Diesel.

La serata evento esclusivissima, le cui parole chiave sono state moda, musica e video arte, ha traghettato il brand capitanato da Renzo Rosso nel suo futuro prossimo.
“Non si tratta di un semplice fashion show, questo è quello che vogliamo essere per i prossimi 10 anni, – ha detto Renzo Rosso a WWD. – Vogliamo essere l’alternativa contemporanea al mondo del lusso, accantonando le cose frivole. Vogliamo dare un’immagine precisa”.

Protagonisti della collezione autunno inverno 2014-2015 di Diesel by Nicola Formichetti la rivisitazione di alcuni capisaldi della maison come: la pelle in stile rock, il denim ed il mood militare.
In passerella più di 100 modelli e modelle professionisti mescolati a ragazzi tatuati e indie-girls scelti con un accurato street casting nelle grandi capitali internazionali.

A costruire il guardaroba super cool per il prossimo inverno 2014 minidress, giacche, crop top e mini di pelle – nera o rosso fuoco – slim jeans, maglie vedo e non vedo, maglioni multicolor, uban parka leggermente over, incursioni animalier e molto altro ancora.

Formichetti a margine della sfilata ha poi sottolineato “Questa è una collezione fondativa. Stiamo rivedendo i nostri pezzi iconici, i temi e lo spirito di Diesel; tenendo presente quello che siamo nella nostra essenza, cosa rappresentiamo e dove stiamo andando”.

Ad animare la serata, oltre un cocktail party super chic, tantissimi ospiti vip, da Courtney Love a Dean e Dan Caten, e la performance della rapper Brooke Candy.

La famiglia Rosso e Franca Sozzani alla sfilata del debutto di Nicola Formichetti per Diesel

Avatar

Scritto da Francesca

Fuorisalone 2014, il design incontra l’arte

Tom Ford sposa il compagno