Di Caprio investe nei motori

L’attore entra in affari con Venturi Automobiles
Leonardo DiCaprio ha deciso di seguire le orme di Bill Gates investendo parte del suo ingente patrimonio nel mondo delle quattro ruote.

Se il numero uno di Microsoft ha scelto di entrare in affari con AutoNation, la catena di concessionarie d’auto più grande degli Stati Uniti, l’attore americano stringe una prestigiosa joint venture con Venturi Automobiles, azienda leader nel settore delle auto elettriche ad alte performance.

La star di Hollywood, fervente attivista ambientale, ha dato vita a un team che prenderà parte da settembre 2014 alla prima edizione del Campionato di Formula E, serie fortemente voluta da Jean Todt (presidente della Fia) e dedicata a monoposto spinte da motori elettrici, capaci di velocità superiori a 225 chilometri all’ora.

Il campionato green toccherà 10 metropli mondiali, tra cui Pechino, Los Angeles e Londra, e coinvolgerà 10 scuderie, ciascuna con 2 piloti.

L’attore ha dichiarato: “il futuro del nostro paese dipende anche dalla nostra capacità di abbracciare veicoli in grado di sfruttare l’energia pulita. La Venturi Grand Prix ha mostrato la sua grande lungimiranza dando vita ad una squadra ecocompatibile e sono felice di fare parte di questo progetto”.

DiCaprio sarà affiancato in questa nuova avventura da Gildo Pallanca Pastor, il proprietario della Venturi Automobiles, Bert Hedaya e Francesco Costa.

“Siamo stati tra i pionieri per quanto riguarda i veicoli elettrici ad alte prestazioni e la Formula E ci darà l’opportunità di provare a migliorare ulteriormente le nostre tecnologie attraverso il motorsport. Inoltre parliamo di un campionato che condivide pienamenti i valori di mobilità pulita della Venturi”, ha dichiarato Pallanca Pastor.

Written by Chiara

Il 2013 visto da facebook

Louis Vuitton al Design Miami 2013