Deluxe. Come i grandi marchi hanno spento il lusso

Il libro di Dana Thomas

È arrivato in Italia pubblicato da De Agostini i libro di Dana ThomasDeluxe. Come i grandi marchi hanno spento il lusso“.

La scrittrice analizza la nascita e lo svilupparsi del concetto di lusso anche attraverso mode, icone e marchi come Chanel o Louis Vuittonsvelando le strategie di un mercato che vanta un giro di affari da 157 miliardi di dollari con prodotti simbolo di un lifestyle esclusivo.

Se un tempo il lusso era riservato a pochi ed era legato a tradizioni e qualità di aziende artigianali ora a farla da padrone sono i grandi gruppi internazionali concentrati sulla crescita, con la conseguente scomparsa di articoli fatti a mano e con la produzione affidata a gradi fabbriche di paesi come la Cina. I profitti arrivano da consumatori disposti a tutto pur di avere un accessorio firmato.

Il libro, un successo in Stati Uniti e Europa, ha aperto il via alle critiche al mondo del lusso. Sarà così anche in Italia, dove si concentrano numerosi marchi legati al mondo dell’esclusività?

Avatar

Written by Redazione

NIKE temporary store

Pirelli PZero, la campagna autunno-inverno 2008-2009