Delfina Delettrez Fendi a Pitti

Con la mostra DelphinariumFino al 20 settembre le creazioni più rappresentative di Delfina Delettrez Fendi saranno in mostra nella storica Galleria Antonella Villanova di Palazzo Ricasoli a Firenze.

L’esposizione, chiamata “Delphinarium” e inaugurata in occasione di Pitti Uomo 82, ospita i gioielli audaci e dal sapore gotico della designer, all’insegna della natura, l’arte, il corpo umano, ma anche il sogno e l’immaginazione: ecco che le gocce di sangue diventano rubini e che api, zanzare e mosche vengono smaltate su bracciali.

I preziosi realizzati dall’eclettica e originale designer dal 2007 al 2012, sono disposti in quattro sale: tra tutti spicca un pezzo inedito in limited edition, una tartaruga simbolo di longevità e rinascita, che la figlia di Silvia Venturini Fendi ha realizzato appositamente per la galleria toscana.

Insieme ai suoi particolari gioielli si potranno ammirare anche vere e proprie installazioni concepite da Delfina nel corso degli ultimi anni.

E poi, come tutte le mostre che si rispettano, non poteva mancare un catalogo con bozzetti e curiosità sui gioielli must della Delettrez, oltre a un testo di Emanuela Nobile Mino, curatrice della mostra.

Collier Addolorata di Delfina Delettrez Fendi

Avatar

Written by Monica

Il Principe William compie 30 anni

Giovanna Ferragamo in mostra