Danieli Wine Suite

A Venezia l’enoteca è di lusso

Se questa estate vi abbiamo parlato di Wineria, lo spazio aperto a Milano dove il lusso sta nella qualità e non nel prezzo e dove il costo massimo per bottiglia è 20€, ecco che da qualche giorno Venezia ospita un’enoteca di tutt’altro genere.

A partire dalla location. Ad ospitare la Danieli Wine Suite infatti è lo storico resort di lusso della laguna: il Danieli.

Spazio riservato agli amanti del vino, questa enoteca ospita etichette pregiatissime.
La carta dei vini è lunga 18 pagine e trovano spazio oltre 1500 proposte, da uno Chardonnay Santa Margherita, venduto al bicchiere per 15€, a una bottiglia di Pétrus dal valore di 5.500€.

Nei suoi locali, ambi e luminosi curati dal designer Pierre-Yves Rochon, è possibile degustare vini italiani e internazionali selezionati personalmente dall‘head sommelier dell’Hotel Danieli, Enrico Bonaldo.
L’ambiente raffinatissimo è esaltato dalla vista mozzafiato sull’isola di San Giorgio e sulla monumentale architettura di Punta della Dogana.

E se ai visitatori vengono proposti diversi percorsi degustativi per destreggiarsi tra mille proposte enologiche, in questo pregiatissimo salotto del vino grande è l’attenzione anche all’abbinamento con il cibo e alle proposte gastronomiche in genere, tutte a cura di Gian Nicola Colucci, executive chef della Terrazza Danieli.

Non resta che programmare un weekend a Venezia per fare un brindisi di lusso in un equilibrio dinamico tra eccellenza e novità e in una delle enoteche con la vista migliore al mondo…costi quel che costi.

Danieli Wine Suite

Avatar

Written by Francesca

Tom Ford primavera estate 2014

Carolina Herrera primavera estate 2014