Damier Graphite

Un nuovo universo maschile di Louis VuittonA 120 anni dalla creazione da parte di Georges Vuitton del celebre motivo a scacchiera Louis Vuitton rivisita la sua storica tela Damier. Fa il suo debutto un nuovo motivo. Con un cambio di rotta verso il nero e il grigio lo stile diventa inequivocabilmente urbano, la firma senza dubbio maschile. Louis Vuitton presenta Damier Graphite.

Damier Graphite è un’espressione di sobrietà; rifinito in pelle nera con dettagli in palladio lucido, assume un look elegante e city-chic, contemporaneo e cosmopolita. Damier Graphite è già un’icona Louis Vuitton che, con la sua firma discreta, caratterizza scarpe, abiti, gioielli e accessori maschili. Armonie tenui seducono la vista, geometrie rigorose soddisfano la mente, infinite possibilità eccitano l’immaginazione.

Damier Graphite coniuga design e praticità in una collezione pensata per uno stile di vita moderno. Accanto ai classici da viaggio come la capiente sacca morbida Keepall 55, il borsone Grimaud ed il trolley da cabina Pégase, fa la sua comparsa una nuova fuoriserie: la Roadster, una borsa multiuso, dotata di una grande apertura con cerniera, che può all’occorrenza trasformarsi da sacca per lo sport a pratica 24 ore.
Sarà inoltre possibile far realizzare su ordinazione, nello storico workshop Louis Vuitton di Asnières,  tutta una serie di bauli rigidi da viaggio special-order ed un sensazionale casco dotato di uno speciale trunk-custodia in tela Damier Graphite.

Avatar

Written by Redazione

Nasce la DJ Bag LV

Luxgallery: una nuova veste per stupire