Dakota Johnson, da Grey a Guadagnino

Protagonista del film La Piscina

Cinquanta sfumature di grigio non è ancora uscito nelle sale, ma la sua protagonista incomincia già a raccogliere i primi frutti del successo.

Dakota Johnson, che nella trasposizione cinematografica del bestseller di E.L. James interpreta la timida e innocente Anastasia Steele, è già una delle giovani attrici di Hollywood più richieste.

Variety ha annunciato che la 24enne è stata appena reclutata da Luca Guadagnino per il suo prossimo film A bigger Splash, un sexy noir ambientato sull’isola di Pantelleria.

Tratto da La piscina, dramma francese del 1969 di Jacques Deray, il film racconterà del pericoloso triangolo che si forma tra una coppia in vacanza e un’affascinante donna più giovane, interpretata appunto dalla figlia di Melanie Griffith e Don Johnson.

Nel cast anche Ralph Fiennes e Tilda Swinton, che torna a lavorare con il regista italiano dopo Io sono l’amore.

La pellicola originale, invece, era interpretata da Jane Birkin nel ruolo che sarà della Johnson e da Alain Delon e Roy Schneider in quello della coppia.

I paparazzi e i fan di Cinquanta sfumature sono avvisati: le riprese del film cominceranno il prossimo mese prorio in Italia.

Dakota Johnson a New York

Avatar

Written by Monica

Il jeans celebrato in un libro

Miu Miu cruise collection 2015