Custom Line Navetta 26: nuovo benessere a bordo

Il modello di punta della linea semi-dislocante della flotta fissa nuovi standard di vita a bordo con una particolare attenzione all’inquinamento ambientale
Custom Line, brand del Gruppo Ferretti, si presenta al Salone Nautico di Genova con l’intera flotta e il nuovo modello di punta della linea semi-dislocante, la Navetta 26, presentata in anteprima mondiale al Festival International de la Plaisance di Cannes 2007. L’imbarcazione nasce con l’obiettivo di fissare nuovi standard di qualità di vita a bordo con una particolare attenzione all’inquinamento ambientale.

In 26 metri di lunghezza e quasi 7 di larghezza, realizza la possibilità di navigare in una nuova dimensione di comfort. L’unione di classicità ed eleganza unita alle soluzioni più all’avanguardia nel campo della sicurezza e della tecnologia, diffondono una nuova sensazione di benessere psico-fisico determinata da una notevole riduzione del rumore e dalla luce naturale che filtra nel living e in ogni cabina nonché dal sapiente layout che moltiplica lo spazio a bordo.

Con la nuova Navetta 26, Ferretti Custom Line ha l’ambizione di riposizionare sul mercato il concept del semi-dislocante ‘compatto’ ed aumentare la penetrazione in un segmento che si conferma sempre più in crescita a livello internazionale” – afferma Fulvio Dodich, CEO di Ferretti Yachts, Mochi Craft e Custom Line. “Ci piace pensare che la nuova imbarcazione rappresenti la SPA quotidiana dei nostri armatori!

Navetta 26 nasce da un progetto elaborato da Norberto Ferretti – Presidente del Gruppo Ferretti – e realizzato dalla collaborazione tra la Divisione Engineering (AYT Advanced Yacht Technology) e lo Studio Zuccon International Project.

Gli elementi di novità sono una grande finestra open view in ogni cabina, una sky lounge che grazie alle vetrate abbattibili permette di creare un open space con l’area lounge, wellness al top nella zona sunbathing con ampi prendisole e vasca idromassaggio, il sistema Anti Rolling Gyro di serie che riduce di oltre il 50% il rollio causato dal moto ondoso alla fonda o in porto, il sistema Radiomarine integrato con il modulo di connessione ad internet, efficienza dei consumi in rispetto dell’ambiente e elevatissima autonomia di navigazione.

Le classiche linee esterne riprendono le forme ormai note della linea ‘Navetta’ e si integrano perfettamente con il design interno realizzando un insieme armonico di soluzioni funzionali finalizzate al perfetto sfruttamento degli spazi a tutto vantaggio dell’abitabilità. Le essenze chiare in legno di olmo e i tessuti naturali creano un’atmosfera calda ed accogliente; arredi, tessuti e décor sono personalizzabili in base alle preferenze dell’armatore che può avvalersi anche delle proposte di complementi d’arredo delle migliori aziende italiane.

La Navetta 26 è dotata di una strumentazione di ultima generazione che include il nuovo sistema di controllo Gi8 attraverso il quale è possibile monitorare e gestire tramite touch screen comandi, utenze, servizi, allarmi in modo semplice ed immediato. Questo rende ancora più agevole per l’equipaggio l’accesso ai sistemi di bordo ed aumenta significativamente il comfort e la sicurezza.

Nella sala macchine si trovano due stabilizzatori Mitsubishi ARG (Anti Rolling Gyro), dotazione standard di questo maxi yacht Ferretti Custom Line.

I due motori MAN V8-900 nella configurazione standard permettono di raggiungere la velocità massima di 14,5 nodi, ed una velocità di crociera di 11 nodi. In alternativa, il modello MAN V10-1100 permette una velocità massima di 16 nodi, mentre quella di crociera si assesta intorno ai 13 nodi.

www.customline-yacht.com

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

The Three Corners El Wekala Resort

Paradiso immobiliare a Berlino