Cucine della salute: il benessere passa dall’alimentazione

Un nuovo progetto dedicato al benessere a tavola che nasce a Cosenza.

Salute in cucina con Cucine della Salute. Un nuovo progetto dedicato al benessere a tavola che nasce a Cosenza. “Noi siamo ciò che mangiamo”, così diceva il filosofo tedesco Ludwing Feuerbach. Ed è vero, il nostro benessere psicofisico passa sempre per un’alimentazione corretta ed uno stile di vita sano. La nostra salute è influenzata da ciò che mangiamo quotidianamente e noi siamo diventati più consapevoli ed attenti.
In questo panorama attuale, dove viene posta sempre più attenzione al consumo di cibo sano e di qualità, si inserisce il progetto “Cucine della Salute”.
cucine della salute
Molte persone negli ultimi anni si sono avvicinate a una cucina bio, naturale e salutare affiancando a una dieta corretta, un’attività sportiva.
In questa prospettiva, il mercato ha introdotto importanti innovazioni con un interesse sempre più crescente per la scienza in cucina e tutte le attività che garantiscono la qualità e la genuinità del prodotto. In questo contesto si inserisce il progetto “Cucine della Salute” nato dall’intuizione di un gruppo di biologi esperti in sicurezza alimentare, nutrizione in cucina e qualità.

Un’iniziativa che porta la firma di Alessio Gravina presidente di ABNC (Associazione Biologi Nutrizionisti Calabresi), Saverio Bruni sempre di ABNC, Ornella Muto vicepresidente Associazione Italiana Biologi e Domenicantonio Galatà presidente dell’Associazione Italiana Nutrizionisti in cucina.

Cucine della salute

“Cucine della Salute” è un progetto che integra le competenze dei nutrizionisti all’esperienza dei cuochi con la finalità di scrivere una nuova pagina della cucina italiana e realizzare piatti nutrienti mantenendo il gusto originale.
Benessere ma anche creatività.
Al progetto partecipano alcuni cuochi calabresi come Michele Rizzo chef di Agorà a Cosenza, Davide Fermino chef de Le corte Dell’Olimpo a Falerna, rappresentanti di Saperi&Sapori di Belvedere Marittimo e del Convivio di Fiumefreddo Bruzio.
Alimentazione sana, materia prima di qualità, benessere e salute…
Sara Biondi

Scritto da Sara Biondi

Sara Biondi, classe 1982.
Food & Travel Hunter. Giramondo per passione ma soprattutto per lavoro.
Esperta di Comunicazione e Management nei settori Ristorazione e Hotellerie.

I peli sotto le ascelle non si rasano più ma si tingono coi colori dell'arcobaleno

I peli sotto le ascelle non si rasano più ma si tingono coi colori dell’arcobaleno

Vi svelo i miei segreti: dieta e attività fisica per un fisico invidiabile