Crystal Island: la più grande costruzione del mondo sorgerà a Mosca

Il progetto by Lord Foster vedrà la luce in sei anni per un investimento di due bilioni di dollari

Vi abbiamo parlato spesso di isole artificiali e costruzioni avveniristiche, progettate e costruite per lo più nell’area del Golfo. Sarà Mosca, però, a poter vantare la più grande costruzione del mondo, Crystal Island, “una città racchiusa in una sola struttura architettonica”, un progetto da due bilioni di dollari di Lord Foster.

Alta fino a 1.500 piedi, la torre che avrà l’aspetto del cristallo, potrà accogliere trenta mila residenti e sarà la costruzione che avrà il più grande spazio calpestabile al mondo. 

L’ambizioso disegno vedrà sorgere novecento appartamenti, tre mila camere di albergo, una scuola internazionale per cinquecento bambini, un cinema, un museo, un teatro, una struttura dedicata allo sport, negozi, spazi pubblici e panoramici, aree verdi con pista da pattinaggio e molto altro.

L’edificio sorgerà su una penisola posta a cinque miglia dal centro cittadino e sarà completata dopo sei anni di lavori. Non mancano le critiche e le polemiche: c’è chi vede il grattacielo come un “albero di Natale” che sorgerà nel cielo di Mosca.

Timesonline

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Arriva l’aereo elettrico

Gucci e le Olimpiadi: la collezione 8-8-2008