Cruise Collection, ecco i must

Da Chanel al Oscar De La Renta e molti altriAspettando di scoprire le anteprime della primavera estate 2011 sia uomo sia donna, arrivano le Cruise Collection ovvero le pre collezioni per la stagione calda che verrà.

Nicolas Ghesquière firma per Balenciaga la nuova linea Cruise 2011. A farla da padrone sono capi che prendono ispirazione dagli archivi della maison firmati da Cristóbal Balenciaga tra gli anni ’50 e ’60. Stampe micro liberty, declinate su minidress, skinny e maglie, accese da tocchi iridiscenti e abitini impalpabili stile hippie.

Chanel propone abiti di chiffon con stampe davvero particolari, ma anche vestiti più sensuali e capi di abbigliamento corti son i must have di questa linea. E se non può mancare il bianco e nero che hanno reso grande la maison per la primavera estate 2011 non mancano tonalità pastello con il turchese e il rosa baby a farne da padrone.
Come accessori Karl Lagerfeld propone sandali alla schiava, borse a tracolla, secchielli, collane di perle e cappelli.

La nuova collezione Cruise 2011 di Burberry Prorsum ha colori autunnali e look ispirati alle divise coloniali britanniche degli anni ’30 e ’40.
Per Christopher Bailey la prossima stagione calda è fatta di silhouette slim sottolineate da cinture maxi da portare sempre e comunque.
Le nuance principali sono quelle del marrone e del verde declinate in tutte le tonalità. Preziosi i materiali degli accessori che regalano un tocco esotico alla collezione.

Marc Jacobs presenta la linea Cruise 2011 firmata Louis Vuitton. Gonne a balze, con ruches, a corolla e a campana, morbide, sinuose ed iper-femminili.
Per la prossima stagione non mancano dettagli ispirati agli anni ’50 e ’70. Fiori e colori pastello si alternano a pizzi, trasparenze e tonalità scure come il nero e il blu navy.
La donna Louis Vuitton non ha paura di mostrarsi per quello che è e per non rischiare di passare inosservata sceglie cappelli, e accessori oversize.

Per Salvatore Ferragamo la pre collezione primavera estate 2011 porta la firma di Massimiliano Giornetti.
D’ispirazione decisamente navy è una mix tra femminilità, sobrietà  ed eleganza.
I colori spaziano dal nero al sabbia e a caratterizzarla ci pensano giacche dal taglio maschile, pantaloni dalla linea morbida e abiti e dettagli super chic sigillo dello stile Ferragamo.

Moda anni ’40 per la Cruise Collection firmata Oscar De La Renta.  L’iPad  si ricopre con cover di pellami pregiati, per vere dame dei tempi moderni tra eleganza, romanticismo e femminilità.
La collezione alterna gonne a corolla lunghe fino al ginocchio, eleganti tubini, giacche stile Chanel.
Ricercati anche i materiali, seta, chiffon, tulle e taffetà, declinati con solari e sgargianti.
Naturalmente, non mancano nemmeno gli abiti da gran sera.

Tra le pre collezioni 2011 imperdibili c’è anche quella firmata Bottega Veneta. Eleganza e sperimentazione si uniscono e caratterizzano capi ideali per ogni ora del giorno e della notte.
La collezione è dunque prima di tutto versatile senza dimenticarsi di essere glamour.
Abiti presi in prestito dal guardaroba maschile, gonne e vestiti che vanno dalle lunghezze più corte a quelle più lunghe, passando poi per le medie lunghezze al ginocchio e accessori da favola: sandali, infradito, stivali morbidi, shopping bag, clutch di pelle per la sera, sneakers e borse bauletto decisamente di tendenza.
Come colori per la primavera estate 2011 Bottega Veneta sceglie tonalità neutre, come il nero, il bianco e il crema, affiancate a nuance un po’ più particolari, come l’arancio e il turchese.

Infine, ecco la Cruise Collection 2011 firmata da Frida Giannini per Gucci. L’ispirazione è seventies, rock e decisamente metropolitana. I colori della collezione sono chiari, spaziano dal bianco alle tonalità terra.

Avatar

Written by Francesca

Uno sguardo su Pitti Uomo

I diamanti fancy in un libro