Cronografo subacqueo RM 32

A 300 metri di profondità con Richard Mille Prezioso ma affidabile, sono le caratteristiche che rendono questo speciale cronografo ideale per chi non rinuncia all’orologio anche durante le immersioni subacquee.
Questa nuova creazione orologiera di Richard Mille è concepita infatti per essere performante anche a grandi profondità oceaniche.

L’RM 032 è infatti impermeabile fino a 300 metri e si uniforma allo standard ISO 6425 per gli orologi subacquei. Il risultato è ottenuto grazie a uno sviluppo della cassa in tre parti. Tutte le versioni sono dotate di corna con viti per fissare in modo ottimale il cinturino subacqueo in caucciù.

Per evitare qualsiasi effetto della pressione presente a profondità elevate o di un errata manovra, Richard Mille ha sviluppato per RM 032 un apposita ghiera per bloccare corona e pulsanti. Ruotando l’anello interno della corona si ottiene: blocco disinserito che visualizza l’indice verde, inserito, l’indice rosso.

L’impermeabilità è ancora migliorata grazie ad una maggiore pressione sulle guarnizioni di tenuta. Questo dispositivo, specifico dell’ RM 032, è oggetto di brevetto.

L’RM 032 offre poi svariate funzioni: mostra le ore, i minuti, i secondi, un totalizzatore di 12 ore, un cronografo flyback, un calendario annuale con gran data situata a ore 12 ed un indicatore dei mesi (con cifre da 1 a 12) situato fra ore 4 e 5.

Le cifre della gran data sono stampate su due dischi in vetro zaffiro e offrono allo stesso tempo grande leggibilità e stile. Il calendario annuale consente il passaggio automatico della data alla fine dei mesi di 30 e 31 giorni, con la sola eccezione per il mese di febbraio.

Il calibro RMAC2 è racchiuso da una grande cassa di 50 mm di diametro e 17.80 mm di spessore. La ghiera ruota in modo unidirezionale secondo la norma ISO 6425 per evitare qualsiasi errore nel calcolo dei tempi di immersione.

Il movimento automatico scheletrato dell’RM 032 utilizza il rotore a geometria regolabile, un’ulteriore innovazione brevettata da Richard Mille. Questo sistema di ricarica automatica è adattabile allo stile di vita della persona che indossa l’orologio, regolando due alette in oro bianco 18 carati.

La cassa dell’RM 032 è una delle più complesse da realizzare nel mondo dell’orologeria. Dopo 1 ora e mezza di tornitura, sono necessarie 9 ore per 830 operazioni di fresatura sulle tre parti della cassa. Dopo un totale di circa 11 ore di lavorazioni alle macchine utensili, ogni cassa passa una giornata intera per il controllo qualità.

Written by Francesca

Salone del mobile: un mondo di gioielli

Interni 2011