Cristiano Ronaldo accusato di stupro: “Approfittò di me”, l’accusatrice esce allo scoperto

Cristiano Ronaldo accusato di stupro: “Approfittò di me”, l’accusatrice esce allo scoperto. L’asso del calci portoghese annuncia querela

Cristiano Ronaldo accusato di stupro: a puntare il dito contro l’asso del calcio portoghese la 34enne Kathryn Mayorga: “Approfittò di me”. L’attaccante della Juventus ha già annunciato querela. Il presunto abuso sarebbe avvenuto il 13 giugno del 2009 quando CR7 si trovava in un albergo di Las Vegas, dove era in vacanza con il cugino e il cognato; secondo le accuse avrebbe avuto rapporti non consensuali con una donna e aveva pagato per chiudere la vicenda, che stava per esplodere in un anno cruciale per la sua carriera, quello dall’addio al Manchester United al passaggio al Real Madrid.

A rivelare la faccenda, già lo scorso anno, Football Leaks, inchiesta internazionale sugli affari sporchi del calcio. Stavolta però la donna che lo accusa di stupro esce dall’anonimato parlando al settimanale tedesco Der Spiegel che ne rivela l’identità. Kathryn Mayorga, 34enne americana, racconta un’aggressione violenta ribadendo le accuse nei confronti di CR7: “Improvvisamente mi è stato addosso”  e dopo il rapporto sessuale il campione del calci mondiale le avrebbe chiesto se aveva avuto dei dolori: “Si mise in ginocchio e disse: al 99 per cento sono un bravo ragazzo, non so cosa succede al restante uno per cento”.

Ronaldo, a detta della donna, comprò il suo silenzio. Avrebbe pagato 375 mila dollari ma il legale della donna avrebbe ora presentato una denuncia in Nevada per contestare quell’accordo perché “la controparte ha approfittato delle condizioni di particolare fragilità psicologica”. Ronaldo dal suo canto respinge ogni accusa e parla di rapporto consensuale; di contro il legale della 34enne  afferma di aver presentato ai giudici un documento in cui Ronaldo avrebbe ammesso che la donna “ha detto più volte di no e di fermarsi”. Christian Schertz, difensore di CR7, attraverso un comunicato ha fatto sapere che “il reportage dello Spiegel è palesemente illegale” e denuncia “l’inammissibile intrusione nella privacy di Cristiano”.

Potrebbe interessarti anche: Cristiano Ronaldo espulso, il feroce attacco della sorella: “Vogliono distruggerlo”

Avatar

Scritto da Michela

Anna Tatangelo gossip: Gigi D’Alessio non la sposa, le parole del cantante

Belén Rodriguez è single: la bordata ai suoi ex “troppo giovani” per lei