CRC, arredamenti di lusso per negozi

Shopping e design
Una storia ultrasessantennale di successi alle spalle e tanti lavori in cantiere per il futuro.

Nata nel 1949 da un’intuizione di Lucio Ratti, l’azienda d’arredamento CRC vanta nel suo portfolio diverse realizzazioni di prestigio per realtà che spaziano dal food allo sportswear, dall’intimo ai casalinghi, dal retail specializzato fino ai più moderni winebar.

I duty free e i negozi di alcune aree dell’Aeroporto di Gibilterra, lo showroom di Ferrè nel Centro Commerciale Rio Galleria a Yerevan in Russia, sono solo alcune delle location di prestigio che sono state arredate con i mobili di lusso e su misura CRC.

Creatività progettuale e design degli spazi creano scenografie personalizzate, flessibili, intercambiabili, garantendo un’elevata visibilità ai prodotti esposti, una perfetta rifinitura, e una maggiore durata nel tempo.

CRC per i negozi di intimo

Coniugando funzionalità ed estetica, ricerca tecnologica e tradizione artigianale, CRC realizza da 65 anni soluzioni per negozi e spazi commerciali innovativi, strizzando l’occhio all’ambiente con misure volte al risparamio energetico e a ridurre al massimo sprechi ed inefficienze.

È per questo che CRC utilizza legnami provenienti da filiere e foreste certificate, e vernici all’acqua atossiche e di smaltimento a basso impatto ambientale. Ed è per questo che ha deciso di autoprodurre parte dell’energia elettrica grazie all’installazione di coperture con pannelli solari.

Il design CRC valorizza ogni tipo di shopping experience, in particolare quella dei fashion addicted sempre alla ricerca tra gli scaffali degli ultimi  must have di stagione.

CRC

www.crc.it

Written by Chiara

Giorgio Armani Eau de Nuit

Officine Panerai per l’orologio del Duomo di Firenze