Costume National primavera estate 2014

Milano Moda Donna

Dopo 23 anni Costume National torna ad essere protagonista sulle passerelle milanesi.

La collezione primavera estate 2014 presentata a Milano Moda Donna da Ennio Capasa gioca, come di consueto, sull’abbinamento costruzione-decostruzione.

Il risultato sono pezzi ibridi, abiti asimmetrici, giacche svuotate con le tasche da lavoratore applicate, smoking con orli tagliati a vivo, gilet lunghi aperti sul dietro e il classico tubino nero di seta ha inserti in organza nude.
I contrasti continuano anche con le texture creando un effetto patchwork oltre naturalmente nell’abbinamento cromatico.

La palette, quasi completamente giocata sull’uso del bianco e del nero, ammette lampi di giallo acido, blu royal e silver metallizzato.

La donna di Capasa ha stile senza essere fashion victim, è femminile senza essere gatta morta, è sexy senza prendersi sul serio, insomma è una donna con la D maiuscola.

Distruggere per ricreare, bentornato a casa!

Avatar

Written by Francesca

Prada primavera estate 2014

Fendi primavera estate 2014