Costituzione americana all’asta

Il 22 giugno 2012 da Christie’s

“We the People of the United States, in Order to form a more perfect Union, establish Justice, insure domestic Tranquility, provide for the common defence, promote the general Welfare, and secure the Blessings of Liberty to ourselves and our Posterity, do ordain and establish this Constitution for the United States of America”.

Ecco il preambolo di uno dei documenti più conosciuti al mondo, la Costituzione degli Stati Uniti d’America.

Si tratta di un testo legislativo lungimirante completato il 17 settembre 1787 ed entrato in vigore nel 1789.

Costituzione degli Stati Uniti d'America all'asta

A distanza di 223 anni, il 22 giugno 2012 verrà battuta all’asta da Christie’s a New York la copia appartenuta al Presidente George Washington.

In vendita anche la bozza dei Bill of Rigths, i primi 10 emendamenti della Costituzione che includono i diritti e le libertà fondamentali del cittadino.

Le note scritte a mano dal Presidente potrebbero far lievitare la stima dei lotti a stelle e strisce che parte da 2-3 milioni di dollari.

Firma della Costituzione americana

Avatar

Written by Chiara

Frauscher 1017 Lido

Le Kardashian lanciano una linea di make up