Costello Tagliapietra primavera estate 2014

New York Fashion Week
E’ il guardaroba maschile ad avere ispirato la collezione primavera estate 2014 di Costello Tagliapietra.

Durante l’edizione di settembre della New York Fashion Week il duo creativo formato da Jeffrey Costello e Robert Tagliapietra ha portato infatti in passerella look sobri e raffinati.

Protagonista della prima giornata effettiva della kermesse americana, ecco che a caratterizzare questa collezione sono il rigore squisitamente manlike e la scelta cromatica.

La maison Costello Tagliapietra per questa stagione calda punta, infatti, su forme slim e linee pulite ingentilite da stampe colorate e colori brillanti.

Abiti dalla silhouette essenziale, gonne a pieghe da educanda, i pantaloni in seta sono affusolati o presentati in un’innovativa versione da smoking. Completano la collezione cardigan sottili e camicie con colletto di pelle a contrasto, bluse in chiffon.

La palette spazia dal salmone al turchese, dal giallo all’arancio, passando per il vibrante verde oliva e l’intenso blu notte fino alla  fantasia plaid, spesso combinati tra loro attraverso inserti asimmetrici.

A movimentare il tutto ci pensano fronte e retro a contrasto dai colori differenti, tagli asimmetrici, scollature a V e a goccia e spacchi frontali profondi.

Interessanti anche gli accessori: sandaletti flat in pelle e sughero e borse a tracolla in robusta pelle marrone.

Costello Tagliapietra si confermano essere i designer del bon ton interpretato con ironia.

Jeffrey Costello e Robert Tagliapietra

Written by Francesca

Iuri parte dalla calze

Shiseido per la Festa della Mamma 2014