Cosa indossare per un matrimonio in spiaggia: gli outfit prefetti

Nozze in riva al mare, scegliere il look senza inciampare in errori di stile

L’estate è arrivata e con lei anche le mille cerimonie a cui siamo stati invitati. Per chi è ancora indeciso su quale outfit sfoggiare, non c’è da preoccuparsi, l’importante è seguire alcuni consigli di stile, soprattutto se si tratta di un matrimonio in spiaggia. Infatti, l’abbigliamento da spiaggia è più difficile di quanto sembri: abiti stravaganti che richiedono tacchi a spillo possono sembrare ridicoli sprofondare nelle dune e gli abiti neri non sono forse la scelta migliore sotto un sole.

Jumpsuit

Un capo ormai diventato must have, la jumpsuit è la soluzione a tutti i vostri problemi. Da abbinare sia con un sandalo alto, che con un sandalo basso, l’importante è non esagerare con gli accessori. Per outfit semplice e lineare.

Tubino

L’abito tubino rappresenta la scelta perfetta, fu inventato nel 1926 dalla stilista Coco Chanel col nome di Petite robe noire (vestitino nero), e con l’intenzione di creare un abito adatto per qualunque occasione. L’importante che non sia nero, optate per colori accessi come verde acqua o corallo.

Abito scollo all’americana

Altra scelta elegante e raffinata, è un abito con scollo all’americana. È chiamato scollo all’americana quel tipo scollatura, su top o abito o maglietta, che viene allacciata dietro il collo, lasciando completamente scoperte le spalle. È chiamato all’americana perché è stato molto amato negli Stati Uniti: sin dai tempi del look da spiaggia anni ’40.

Completo

Possiamo optare anche per un completo formato da blusa e bermuda, per un look semplice e raffinato. In questo caso possiamo osare anche con dei colori molto chiari.

Gonna a ruota

La nascita della gonna a ruota, un vero must della nuova stagione, è da attribuire al grande Dior e alla sua rivoluzione “New Look“. Infatti, nel 1947, lanciò una delle linee più amate per eleganza e raffinatezza nel campo della moda, perfetta per essere indossata durante una cerimonia.

Sandali

Altro punto dolente per un look da matrimonio sono le scarpe. Per chi non vuole rinunciare ai tacchi, è possibile optare per un sandalo medio basso, che non crei troppi problemi quando arriverete sulla spiaggia. Per chi invece non vuole rinunciare alla comodità, un sandalo basso decorato da pietre preziose o piume, è l soluzione perfetta.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

David e Victoria Beckham: 10 outfit iconici a cui possiamo ispirarci

Kimono estate 2019: sostituisce la giacca ed è anche un perfetto mini-dress

Kimono estate 2019: sostituisce la giacca ed è anche un perfetto mini-dress