Coronavirus, morto Mark Blum, l’omaggio di Madonna: «Il mio cuore va a lui»

La Ciccone ha reso omaggio a Mark Blum, co-protagonista nel film del 1985 ‘Cercasi Susan disperatamente’, a lui va il suo cuore

Madonna ha reso omaggio a Mark Blum, co-protagonista nel film del 1985 ‘Cercasi Susan disperatamente’, dopo la sua morte per complicazioni date dall’aver contratto Coronavirus.
La cantante e attrice statunitense ricorda Blum, che ha interpretato il personaggio di Gary Glass, e che è morto questa settimana, all’età di 69 anni, come “divertente, caloroso, amorevole e professionale”.

Coronavirus, morto Mark Blum, l'omaggio di Madonna: «l mio cuore va a lui»

Madonna su Mark Blum: «Il mio cuore va a lui, alla sua famiglia e ai suoi cari»

Mark Blum è apparso anche nel film del 1986 Crocodile Dundee, nel ruolo del rivale amoroso di Paul Hogan Richard. Altri suoi crediti includono il film Shattered Glass del 2003 e un ruolo in The Good Wife che ha ripreso poi nello spin-off The Good Fight. Negli ultimi anni ha avuto un ruolo ricorrente nella serie Netflix, You. La morte di Blum è stata annunciata da Rebecca Damon, vicepresidente esecutivo del sindacato degli attori Sag-Aftra. Rebecca lo ha ricordato come “un attore di talento, un maestro, un amico leale e un bellissimo essere umano”. Anche il gruppo teatrale Playwright Horizons gli ha reso omaggio, definendo Blum “un caro amico di vecchia data e un artista consumato”.

Coronavirus, morto Mark Blum, l'omaggio di Madonna: «l mio cuore va a lui»

Nel film ‘Cercasi Susan disperatamente’ uno dei primi film di Madonna, Blum ha interpretato il ruolo di marito soffocante della casalinga annoiata Roberta, portata in scena dall’attrice Rosanna Lauren Arquette. Quando Roberta scompare, Gary entra in contatto con il personaggio di Madonna, Susan, iniziando a fumare erba con lei nella sua casa di periferia. La stessa Arquette ricorda Blum come “un uomo gentile e un grande attore con cui lavorare”. La morte di Blum segue a quella del drammaturgo Terrence McNally, morto all’inizio di questa settimana per complicazioni di Covid-19.

 

Madonna la settimana scorsa si è esposta dicendo la propria sugli effetti che sta avendo ed avrà il Coronavirus sulla popolazione mondiale, chiamandolo “il grande equalizzatore”. «Questo è il Covid-19 – ha affermato la popstar – non importa quanto sei ricco, quanto sei famoso, quanto sei divertente, quanto sei intelligente, dove vivi, quanti anni hai, che storie incredibili puoi raccontare: è il grande equalizzatore. È terribile e fantastico allo stesso tempo. Ci ha resi tutti uguali in molti modi diversi», aggiunge. Per poi concludere: «Siamo tutti sulla stessa barca e se la nave va a fondo andiamo a fondo tutti insieme». Riposa in pace Blum.

Coronavirus, Madonna video su Instagram: «Covid-19 è il grande equalizzatore»

Avatar

Written by Erika Barone

Coronavirus, positivo al test Boris Johnson, Primo Minstro britannico

Il Trono di Spade streaming Sky e Now Tv: dove e come vedere gli episodi