America’s cup ‘on tour’ approda a Milano

L’Idroscalo accoglierà l’ultima tappa italiana dell’evento itinerante nato per divulgare la leggenda della Coppa America

Dall’1 al 3 settembre l’Idroscalo di Milano ospiterà una delle tappe dell’America’s cup ‘on tour’ che toccherà le principali capitali europee, dopo aver portato la filosofia della regata nelle più esclusive località di mare, come Porto Cervo e Santa Margherita Ligure. La tappa lombarda, l’ultima italiana, consentirà al pubblico di venire a contatto con il mondo di una delle più affascinanti competizioni e dei suoi protagonisti e di ammirare il trofeo più ambito.

L’evento itinerante è stato creato con lo scopo di divulgare la leggenda della Coppa America, riflettendone la passione, la fatica, la tecnologia ed il rispetto per la natura, tutti elementi che rendono la vela così coinvolgente ed emozionante. Un viaggio che ripercorre e celebra quello della goletta America dopo la vittoria contro le migliori barche della flotta britannica, nella regata attorno all’Isola di Wight, nel lontano 1851. In quell’occasione, l’imbarcazione conquistò il trofeo che ancora adesso porta il suo nome.

L’esibizione di uno dei maestri della fotografia nautica, uno studio radiofonico, attività per ragazzi, il negozio ufficiale, modelli di barche telecomandati (fedeli repliche degli scafi partecipanti alla 32ma Coppa), lo scafo di una barca di America’s Cup, il gioco del ‘Grinder’, punti e pannelli informativi per conoscere il Port America’s Cup di Valencia e dei dodici team partecipanti e tanto altro ancora, sono state le parti costitutive delle tappe precedenti del tour, alcune delle quali torneranno nella sede milanese.

www.americascup.com/it

Avatar

Written by Redazione

L’oro autunnale del Québec

Toni intensi e raffinati nell’autunno/inverno Revlon