Coppa America: Emirates team New Zealand vince la Louis Vuitton cup 2007

Luna Rossa ha giocato la sua ultima carta provando una rimonta quasi impossibile sui neozelandesi che in tutte le regate hanno dimostrato di essere più forti, più veloci e forse più determinati

Team New Zealand si conquista la Louis Vuitton cup 2007 con un netto ed inequivocabile 5 a 0 su Luna Rossa.
Come nella finale di Coppa America del 2000, l’equipaggio italiano si inchina davanti ai neozelandesi e con quest’ultimo atto svanisce la possibilità di portare a casa l’ambito trofeo.

Nonostante l’ultimo vano tentativo di recupero, con delle modifiche nella notte allo scafo, Luna Rossa non riesce a mantenere il distacco accumulato in partenza. Al contrario, il pozzetto neozelandese non sbaglia una mossa e si difende con ordine e tagliando il traguardo con 22 secondi di vantaggio e, per la prima volta in questa Louis Vuitton cup, Team New Zealand festeggia all’arrivo.

Il 23 giugno avrà inizio la più importante competizione velica mondiale.
Nel trentaduesimo anno di America’s Cup, ETNZ cercherà di strappare di mano la coppa ad Alinghi, Team detentore del titolo dopo la vittoria della scorsa edizione.

Non ci resta che aspettare il faccia a faccia tra lo skipper del defender svizzero, il neozelandese Brad Butterworth, e i cugini  “kiwi” di Emirates (in maggioranza assoluta anche nell’equipaggio) e che vinca il migliore.

Avatar

Written by Redazione

Small Luxury Hotels traccia l’identikit del viaggiatore di lusso

Roma Motor Show