Convivio 2014, furto d’arte

La denuncia di Cracking Art

Si è conclusa ieri la mostra mercato che lega il mondo della moda a quello della lotta all’Aids.

Per cinque giorni, a Fiera Milano City alcune tra le più importanti maison al mondo hanno messo in vendita capi e accessori a un prezzo ridotto con lo scopo di sostenere le attività di Anlaids, sezione Lombardia.

All’inaugurazione di Convivio 2014 sono accorse oltre 4000 personalità del mondo dell’imprenditoria, dello spettacolo e della cultura, che hanno cominciato a fare acquisti di moda, beauty, arte, design, e quest’anno anche dei vini, con a disposizione un’enoteca di oltre 50 pregiate etichette.

Durante la serata charity, però, non è filato tutto liscio: nella confusione, sono state rubate alcune opere del gruppo Cracking Art, che ha provveduto a denunciare il fatto ai carabinieri.

Gli artisti sono stati invitati a Convivio 2014 da Camera Buyer Moda, allo scopo di allestire l’evento e contribuire con le loro opere, che riproducono animali colorati in plastica rigenerabile, alla buona riuscita della cena di gala.

“Un’iniziativa che non ha mancato di suscitare l’apprezzamento degli invitati, poiché alla fine della cena i tavoli allestiti con gli animali Cracking, decorati anche con altri pezzi in esposizione sono stati quasi completamente portati via da alcuni degli invitati”, ha esplicato in una nota il gruppo Cracking Art.

“Abbiamo deciso di denunciare il furto nella speranza che la notizia funga da stimolo positivo alle persone che hanno sottratto pezzi di allestimento al termine della cena. Desideriamo invitarli a far pervenire generose donazioni, anche in forma anonima, all’Anlaids. Lo spirito benefico della serata dovrebbe spingere a devolvere anziché a trafugare”.

Alcune Opere di Cracking Art Group

Written by Monica

London Collections: Men PE 2015, giorno tre

Lanvin cruise collection 2015