Conte of Florence International Approach Championship

Il 14 dicembre prende il via l’ottava edizione del torneo di golf Ponte Vecchio che è diventato un appuntamento tradizionale per gli amanti del green

Si tiene dal 14 al 16 dicembre l’ottava edizione del Ponte Vecchio Golf, la seconda dell’International Approach Championship.
Il torneo è stato presentato a Milano nei giorni scorsi con una conferenza stampa a cui hanno partecipato i relatori Michele Costantino, presidente e amministratore delegato Mediavip Spa, Romando Boretti presidente e amministratore delegato di Conte of Florence, Massimo Gabellieri responsabile coordinamento evento Ponte Vecchio Challenge, Federico Funaro, direttore Marketing Conte of Florence, Peter German vice presidente IMG e, in qualità di moderatrice della conferenza Maria Pia Gennaro, direttore di Golf & Turismo.

Le novità tecniche sono state annunciate da Federico Funaro: “Da quest’anno le isole saranno quattro poste rispettivamente a 40, 70, 110 e 140 metri circa dal Ponte Vecchio. In più per la prima volta, entreranno in gioco i bunker con una regola particolare: i giocatori che termineranno nell’ostacolo di sabbia, potranno rigiocare il colpo. La manifestazione avrà inoltre durata di tre giorni: i primi due dedicati alla gara dei professionisti mentre la domenica si svolgeranno le numerose competizioni che vedranno coinvolti giornalisti, vip e dilettanti”.

“Il 99% dei tornei di golf si svolgono su quattro giorni – ha sottolineato Peter German – mentre i professionisti amano molto il match play e questa gara li diverte, li soddisfa dando loro un immediato risultato. L’appeal di questa formula a 16 giocatori in rappresentanza di altrettante nazioni, si è dimostrato così elevato che un campione come Bernhard Langer l’anno scorso ha espressamente richiesto di poter tornare quest’anno”.

Altre novità riguardano le nuove postazioni di tiro, il miglioramento dell’area del paddock e di tutti gli allestimenti nelle diverse location, come il putting green di Piazza della Repubblica allestito dalla Federazione Italiana Golf.

È stato poi posto l’accento sulla formula di gara particolarmente televisiva che ha permesso alla manifestazione di raggiungere un grande successo, ache grazie al supporto di Mediavip e degli sponsor-partner e dei media.

Da quest’anno, inoltre, sarà possibile seguire le fasi della gara sul live scoring del sito www.pontevecchiochallenge.com.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Gioielli da milionari all’asta da Christie’s

Castello di Vicarello: charme e vino in Toscana