6 pratici consigli per mantenere giovani i tuoi capelli

Quando si tratta dell’immagine puramente estetica, le pettinature sono importanti e dicono molto di noi. Basti pensare alla sensazione di agio che ci pervade andando in giro con i capelli freschi di shampoo. I capelli ben curati possono migliorare le caratteristiche del viso ed appianare i suoi difetti, mentre un taglio di capelli o un colore di capelli erroneamente scelti possono rovinare anche l’aspetto più brillante e possono evidenziare le caratteristiche indesiderate. La tua pettinatura può facilmente aggiungere o sottrarre 10 anni al tuo viso.

Non aggiornare il tuo look

È facile cadere nelle stesse abitudini, ma restare con lo stesso stile per anni potrebbe farti sembrare più vecchio di quanto tu non sia realmente. Adam Bogucki, proprietario del Lumination Salon di Chicago, raccomanda di cambiare il taglio almeno una volta ogni dieci anni: «Non sono una di quelle persone che pensa che solo perché hai una certa età dovresti avere i capelli corti, ma se è lo stesso taglio di capelli che hai indossato per molto tempo, probabilmente stai invecchiando e dovresti cambiarlo.»

Frangetta da liceale

Assolutamente no alla frangia fitta e dritta, optare piuttosto per un taglio più morbido che si apra sulla fronte lasciando scoperto parte del viso. «Ho un sacco di clienti che si preoccupano delle rughe sulla fronte, quindi passano automaticamente a desiderare la frangia, che è la pettinatura che più indurisce i lineamenti.» dice Bogucki.

Mantenere i capelli idratati

Quando si invecchia, i capelli hanno una naturale tendenza a diventare più secchi, più piatti e più opachi. Tuttavia, usare i giusti prodotti per lo styling può aiutare a mantenere i capelli morbidi, senza dimenticarsi però di prestare attenzione a una dieta equilibrata e di bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Bogucki suggerisce di scovare creme, mousse e oli che aggiungano corpo e idratazione ai capelli.

Cedere al lato oscuro della forza

La tintura per capelli può essere uno strumento utile per nascondere i segni dell’invecchiamento quando alcuni grigi iniziano a sbirciare fuori, tingere i capelli troppo scuri può effettivamente farti sembrare ancora più vecchio. Gli hairstylist invece, suggeriscono di creare una sorta di variazione multitonale nei capelli, proponendo tridimensionalità e marcando così i punti salienti del viso. «Se fai tutto dark, puoi rendere i tuoi capelli appiattiti e spenti» dice Bogucki.

Spruzzare e spruzzare e spruzzare

La lacca per capelli può essere un ottimo strumento per mantenere la tua messa in piega, ma l’uso spropositato di essa, oltre che sporcare inevitabilmente i capelli, li appesantisce togliendogli naturalezza. Per seguire il flusso naturale dei tuoi capelli, Bogucki suggerisce di cercare uno spray che abbia una presa più flessibile e che lasci le ciocche lucide anziché croccanti.

Overdose da calore

Usare regolarmente un asciugacapelli, un ferro arricciacapelli o una piastra bollenti sui capelli è una ricetta perfetta per il danno da calore, che inevitabilmente può far sembrare più vecchia la chioma. Fortunatamente, vari prodotti come protettori di calore e conditiner possono mantenere i capelli sani e idratati, nonostante le alte temperature. Bogucki consiglia di utilizzare una maschera nutriente almeno una volta alla settimana, per ricostituire i capelli con l’umidità, nonché un siero protettivo, ogni volta che si utilizzano strumenti di calore. «Proteggerai così i tuoi capelli, sembreranno più morbidi sia alla vista che al tatto», dice Bogucki.

Luxgallery ti consiglia: La giacca jeans is back in town: 50 sfumature di denim

 

Avatar

Scritto da Erika Barone

Milano Design Week 2019 presenta HiCan: il letto digitale

Gwendoline Christie indossa un Iris van Herpen di fuoco e ghiaccio: GoT New York Premiere

Gwendoline Christie indossa un Iris van Herpen di fuoco e ghiaccio: GoT New York Premiere