Comprare casa con i bitcoin: a Dubai i primi appartamenti di lusso acquistabili con le criptovalute

Comprare casa con i bitcoin è possibile? Il primo esperimento a Dubai, indiscussa patria del lusso

Bitcoin, Ethereum ma non solo… Il mondo delle criptovalute – nonostante i crolli di questi giorni – è in continua evoluzione ed espansione. Ma quale sarà il futuro delle monete digitali? L’idea più comune è che, in un prossimo futuro, possano essere utilizzate per acquistare qualsiasi tipo di bene, da quelli di prima necessità sino ai beni di lusso. A Dubai, però, questo futuro sembra già essere diventato realtà: nella capitale dell’omonimo Emirato, infatti, è già possibile comprare casa con i bitcoin.

Il mondo delle criptovalute è sempre più attraente per gli investitori di tutto il mondo: è proprio per questo motivo che due imprenditori hanno deciso di costruire un complesso di appartamenti di lusso a Dubai, acquistabili mediante bitcoin. In particolare, il complesso in questione si chiamerà “Aston Crypto Plaza” e sarà formato da 1133 appartamenti, nati dall’idea della designer di moda Michelle Mone e dal suo partner Doug Barrowmen. Le case non saranno ovviamente economiche: il costo si aggirerà dai 133mila ai 379mila dollari.

L’idea dei due imprenditori, però, sembra essere futuristica: la vendita mediante bitcoin di questi appartamenti super-lusso a Dubai permetterà infatti a molti investitori in criptovalute di re-investire i propri guadagni nel mattone. La vera rivoluzione non è però solamente nella moneta utilizzata per la vendita di questi appartamenti: l’acquisto potrà infatti essere fatto comodamente da ogni parte del mondo attraverso il sito internet ufficiale e, ovviamente, basterà solo qualche secondo per effettuare la transazione.

Rebecca Fassone

Written by Rebecca Fassone

Monaco Yacht Show 2017: date, programma e news dal salone nautico monegasco

Oroscopo ottobre 2017, segno per segno: le previsioni per amore, lavoro e carriera