Come eliminare le doppie punte: i consigli per avere capelli perfetti

Stanche di avere le doppie punte? La piastra vi sta letteralmente sfibrando i capelli? Non c’è da preoccuparsi, esistono varie soluzioni. La cura dei capelli è importante, se siamo costanti e attente, possiamo raggiungere risultati sorprendenti. Dai trattamenti specifici, tramite prodotti al “dusting” (tagliare a piccole sezioni, usando le forbicine con lima curva). Possiamo dire addio a capelli da incubo e dare il benvenuto a capelli da sogno.

Hair dusting

Se avete i capelli rovinati, ma non volete assolutamente tagliare i capelli perché amate la folta chioma c’è una soluzione. Si chiama hair dusting ed è una tecnica che permette di eliminare le parti danneggiate senza tagliare i capelli. In parole semplici, questa tecnica consiste nell’eliminare la “peluria” non con uno strumento particolare bensì con le forbici. Il parrucchiere, utilizzando le forbici, esegue movimenti controllati e precisi, eliminando la parte danneggiata del capello.

 

Trattamenti alla cheratina

La secchezza interessa soprattutto la lunghezza dei capelli, portando con sé anche le odiate doppie punte, in quanto rendono immediatamente evidente il cattivo stato di salute dei nostri capelli. In questi casi sono indicati i trattamenti alla cheratina, che servono a ringiovanire la fibra capillare, ridando ulteriormente strati di cheratina che nel tempo si sono consumati. Oltre alla cheratina, il trattamento contiene anche tutti gli aminoacidi e gli olii essenziali contenuti naturalmente in un capello sano. Si assicura così un nutrimento, in profondità, per ricostruire il capello dall’interno.

Prevenzione doppie punte

Per evitare le doppie punte è opportuno prevenire. Per prima cosa bisogna lavare i capelli meno di frequente con acqua tiepida, poi, asciugarli tamponandoli. L’aria calda del phon è un altro nemico giurato dei nostri capelli, quindi d’estate (se avete tempo) asciugateli naturalmente.

Il cuscino di seta

Quella del sonno è sicuramente una fase importante, perché permette al nostro organismo di riacquistare le forze e di rigenerarsi. Ed ecco che spunta tra le tante beauty routine, anche la night beauty routine, un tocca sana per i nostri capelli. Infatti, per evitare l’effetto crespo, limitare gli sfregamenti eccessivi e la fragilità delle punte, scegli per i tuoi cuscini delle fodere in raso o seta e evita invece il cotone. I tuoi capelli saranno più belli e la comodità è assicurata.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Vista extra lusso a Sydney: Arent & Pyke’s firmano il progetto Villa Amor

Modella si nasce o si diventa?