Come conquistare una ragazza con tecniche efficaci

Ti piace la ragazza che ogni mattina scende alla tua stessa fermata e smani dalla voglia di conoscerla?
Vorresti parlare e tentare un approccio con la tua collega di lavoro ma non riesci ad andare oltre alla semplice interazione legata al vostro comune ambiente professionale?

Molto probabilmente se stai leggendo questo articolo in te è nato il bisogno di cercare una soluzione ai tuoi dubbi relazionali che ti frenano quando cerchi di interagire con le ragazze che ti interessano.
Attenzione, qui non si sta puntando il dito contro le difficoltà che quasi tutte le persone affrontano nel momento in cui cercano di fare conoscenza con una ragazza o una donna, difficoltà che quasi tutti gli uomini ammettono di avere, qui si sta parlando di una valida ed efficace soluzione che permette di conoscere e mettere in atto varie tecniche per approcciarsi in maniera naturale, convincente e pragmatica con l’altro sesso.

Parliamoci chiaro: sapere realmente come conquistare una ragazza con tecniche efficaci è un’abilità che la maggioranza degli uomini non possiede, anzi, sono davvero in pochi coloro che hanno una naturalezza di comportamenti, una simpatia innata e coinvolgente ed una capacità di non essere mai in difficoltà tali da renderli affascinanti e capaci di conquistare le donne quasi in maniera automatica.

Il fatto di non appartenere (o pensare di non essere parte) di questa ristretta cerchia di uomini che possiedono questo “dono” di attrarre con facilità le donne, non pregiudica affatto la possibilità di capire, in maniera quasi sistematica e precisa, come conquistare una ragazza, in quanto è una cosa che si può imparare.

Nella stessa maniera con cui si acquisiscono abilità che non possediamo dalla nascita o che padroneggiamo con inconsapevole facilità, come imparare una nuova lingua, una materia di studio o guidare un’auto, anche le tecniche per conquistare una ragazza possono essere acquisite abbinando studio, teoria e tanta pratica.

Attenzione però, non stiamo paragonando le donne a materie universitari o mezzi di trasporto, l’attenzione va focalizzata sulle tecniche utili a conquistare e rendersi interessanti e desiderati quando ci si approccia con l’altro sesso.

Una delle prime cose da tenere in considerazione per conquistare una ragazza è che donne e uomini ragionano in maniera diversa; a volte, magari, si potrebbe essere fortunati ed incrociare quella particolare ragazza con un carattere molto simile al proprio, una sorta di comunione di vedute e d’intenti che può facilitare di molto la conquista e l’interessamento reciproco.

Molto spesso, invece, riuscire a suscitare l’interessamento di una ragazza non è così immediato e il fatto di essere un ragazzo attraente non sempre è un sicuro sinonimo di apprezzamento da parte delle donne perché, queste ultime, nonostante non siano di certo immuni all’attrazione basata sul solo aspetto fisico, solitamente sono meno interessate al fattore estetico rispetto alla controparte maschile.
Infatti le ragazze sovente sono più attratte da caratteristiche più profonde e meno “visibili” come sicurezza, carisma, leadership, forza d’animo, dominanza.

Questi ed altri fondamentali concetti, uniti a delle tecniche specifiche che hanno il compito di metterti in condizione di muoverti con sicurezza su di un piano di compatibilità con le ragazze, permettendoti di connetterti a livello emotivo, capendo e muovendo le sue e le tue emozioni, sono solo alcuni degli elementi che si possono imparare.
Un uomo sicuro di sé, che sa come fare, riuscirà a creare nelle ragazze il giusto interesse, con il risultato di riuscire a conquistare ogni tipo di donna, da quella più timida a quella più intraprendente, da quella più giovane alla donna matura.

Avatar

Written by Redazione

Concerti di Natale 2017: da Milano a Palermo, gli appuntamenti in musica da non perdere assolutamente

Dolci Natale 2017: le proposte Baltom, tra cioccolato e panettone artigianale che guarda alla tradizione