Colore e luce per Museum

Le novità per la primavera estate 2009

La collezione primavera-estate 2009 di Museum gioca su forma e colore e propone il concetto di “sport utility wear” dal gusto contemporaneo adatto a essere indossato anche in città. Come sempre, un occhio di riguardo è dato alla funzionalità e alla praticità dei capi, con un tocco di luce e splendore.

Ampio il ventaglio di capi-spalla, che spazia dal classico bomber Museum al trench, passando per soluzioni più tecniche e sportive. Il guardaroba del marchio si arricchisce di svariate possibilità: se lo shorty e l’icy rimangono due pezzi irrinunciabili nella filosofia del brand, nella nuova collezione l’uomo potrà scegliere anche trench e caban da sfoggiare in città, k-way e gilet impreziositi da interni in rete e jersey melange.

I giochi di tessuti e la brillantezza dei colori caratterizzano la linea femminile. Dal bomber alla field jacket, dal blazer al caban, la donna non avrà che l’imbarazzo della scelta tra gialli, rosa, azzurri e rossi. Potrà indossare gli effetti cangianti della seta, la trasparenza del monobava in nylon, le divertenti stampe floreali o il poliestere memory. Per reinventare se stessa ogni giorno.

http://www.museumtheoriginal.com/

Written by Redazione

Festival di Cannes e la serata per l’AmFar

Tre o quattro giorni in…Sicilia