Collezione Mario Valentino 2018: presentate le tendenze di “The King of Leather”

Collezione Mario Valentino 2018: presentate le tendenze di “The King of Leather” nella giornata di ieri, venerdì 23 febbraio 2018

I materiali utilizzati sono molteplici e trasversali. Si parte da un crescendo di camosci presentati in diverse sfumature di colore: dal classico nero fino al viola, passando per tinte sobrie come il testa di moro e tinte forti come il rosso fuoco; fino ad arrivare al camoscio stretch. Il quale è accompagnato in collezione dalla nappa stretch, che apre al mondo della nappa: pellame soffice ma deciso.

Photo Credits: @MarcoScarpa

La nappa è presentata in varie tinte: l’immancabile nero, il bordeaux, il taupe, il testa di moro. Tutti colori abbinati ai camosci per ottenere una gamma cromatica continuativa ed unica. La stessa nappa viene poi declinata in nappa soffiata (una pelle granulosa dall’aspetto più sportivo) ed in nappa laminata, presentata nella versione semplice ed in una versione special, una nappa laminata dorata con effetto craccato.

Photo Credits: @MarcoScarpa

E’ presente il vitello lucido e nero che dona un tocco rock ad alcuni modelli. Importante anche l’inserimento del pitone, che viene utilizzato nella versione a tinta unita; in una versione grafica, bordeaux con macchie dorate; ed in un’eccentrica versione fluo, che permette di vedere un fondo a contrasto rispetto alla scaglia nera dell’animale. Immancabile l’utilizzo delle pellicce, presenti quest’anno sotto forma di bordi in orylag, bordi in visone con decoro a contrasto e fodere in montone che compongono anche il sottopiede di alcuni modelli.

Avatar

Scritto da Antonio

Tendenze moda donna autunno – inverno 2018: la collezione Versace

Collezione Puma Training 2018: Lewis Hamilton protagonista della nuova campagna (FOTO)