Colazione da Tiffany vende casa

Per 5 milioni di dollari

Una casa leggendaria per la storia del cinema mondiale è stata messa sul mercato immobiliare al prezzo di 5 milioni di dollari.

Si tratta del mitico appartamento nell’Upper East Side di New York che ha fatto da sfondo a una delle pellicole cult degli anni ’60, Colazione da Tiffany.

Proprio quest’anno il film di Blake Edwards festeggia il suo 50esimo anniversario e per l’occasione ne è stata presentata una versione restaurata proiettata in anteprima al Festival del Cinema di Roma.

Nella casa messa in vendita in questi giorni, Holly Golightly, impersonata da una sfavillante Audrey Hepburn, organizzava party esclusivi e si svegliava tutte le mattine con il gatto e la mascherina azzurra sugli occhi.

Villa di Truman Capote

Il pied-à-terre in questione dispone di tre camere da letto, due salotti, una sala pranzo, una cucina e persino un immenso solarium.

L’anno scorso, invece, è stata messa all’asta la villa nel quartiere di Brooklyn Heights dove Truman Capote scrisse nel 1956 il romanzo da cui è stato poi tratto il celebre film. Sotheby’s International Realty ha incassato una cifra ragguardevole: 18 milioni di dollari.

Due case di lusso in cui sono stati impressi fotogrammi fondamentali nella storia del cinema.

Avatar

Written by Chiara

Moda Uomo: autunno inverno 2012-2013

Great Place to Work 2012