Cognac Hine Vintage 1957

La bottiglia del cinquantenario

Se cercate una bottiglia unica per un’occasione speciale, ecco il raro Cognac Hine Vintage 1957. Ottenuto esclusivamente da uve della Grande Champagne, il cru più prestigioso della regione di Cognac, è stato invecchiato in piccolissima quantità – solo cinque fusti in tutto – presso le cantine storiche del XVIII secolo della Maison Hine, a Jarnac, sotto il rigido controllo delle autorità del Cognac.

A somiglianza dei grandi vini, il Cognac Hine Vintage 1957 presenta peculiarità di aromi, di carattere e di gusto che dipendono in maniera cruciale dalle condizioni climatiche dell’annata 1957, oltre che dal tipo di fusti e dalle condizioni particolari di invecchiamento.

Le caratteristiche sono evidenziate da Bernard E.T. Hine, Presidente Onorario della Maison: “Di un bel colore ambrato, il Cognac Hine Vintage 1957 rivela profumi floreali e fruttati magnificamente bilanciati, con note sorprendenti di albicocca, di fico e di gelsomino. Il suo gusto è straordinariamente lungo e avvolgente, senza alcuna asperità, e vi si avvertono anche ricordi di frutta secca e di cuoio. Sensazioni indimenticabili, degne di un anno realmente eccezionale”.

Il Cognac Hine Vintage 1957 è disponibile in quantità limitatissime soltanto sui principali mercati del mondo e in Italia è distribuito da Fratelli Rinaldi Importatori di Bologna, che quest’anno festeggia il cinquantenario.

Avatar

Written by Redazione

All’asta la Rolls-Royce più antica del mondo

Abito da sposa da 1.000 carati